Oggi vi parleremo di un servizio che abbiamo avuto modo di provare recentemente e che ci ha notevolmente colpito: parliamo di Satispay, una app tutta italiana per i pagamenti contactless via smartphone

satispay_banner_td

Satispay è un servizio nato a Milano con l’obiettivo di imporsi nel nuovo mercato dei pagamenti contactless via smartphone. Fondato nel 2013 e divenuto operativo nel 2015, ad oggi conta oltre 50.000 utenti e sono oltre 2.000 gli esercizi convenzionati con l’innovativo metodo di pagamento. Inoltre, grazie alle fondamenta gettate sul sistema bancario SEPA, è garantito il funzionamento dell’applicazione in tutta l’Unione Europea.

satispay_mano_iphone_td

Satispay non è compatibile con carte di credito, ma solamente con conti correnti. Questo oltre che per una mera questione di commissioni, permette di aumentare di gran lunga la sicurezza della applicazione e delle transazioni. Ovviamente, risultano essere perfettamente compatibili le carte ricaricabili con IBAN correlato (come la PostePay Evolution). Per la registrazione, serviranno anche un documento di identità e il codice fiscale, trattandosi di un servizio correlato a quelli bancari. Una volta impostato il vostro budget, esso verrà caricato nel vostro borsellino la domenica sera e, se scenderà sotto i 5 euro del budget prefissato (es: impostate 25 euro, il saldo scende a 18), l’applicazione riporterà il saldo a 25 Euro, senza alcun onere o procedura da parte dell’utente.

satispay_android_td

Come utilizzarla? Al momento del pagamento, richiedete il pagamento mediante Satispay all’esercente. Aprite l’applicazione, tappate su “Invia Denaro” e selezionate il negozio in cui vi trovate. Digitate l’importo richiesto, ed il pagamento avverrà in pochissimi istanti. Ovviamente, l’applicazione può essere usata anche per trasferire denaro agli amici, oltre che per il pagamento negli esercizi convenzionati. Facile no? 🙂

pagamento-satispay_td

Le potenzialità di questa applicazione non si esauriscono nella praticità del pagamento via smartphone. Satispay offre anche il cashback, una forma di ricompensa per l’utilizzo dell’app per i pagamenti: in sintesi, nei negozi convenzionati – ed in periodi temporali prefissati – Satispay vi rimborserà parte dell’acquisto effettuato, sino al 50%. Molti sono i partner che aderiscono al programma cashback di Satispay, uno fra tanti la catena di gelaterie artigianali GROM. Pagando con l’app nei fine settimana (venerdì, sabato e domenica – fino a giugno 2016), vi sarà riconosciuto un rimborso del 50% sull’importo pagato, fino ad un massimo di 5 euro. In sostanza, pagando 10 euro verranno scalati 10 euro dalla disponibilità su Satispay e contestualmente riaccreditati 5 euro. Fantastico no? 😀

File 13-04-16, 17 50 57

Techdevice vi offre la possibilità di ottenere immediatamente 5 Euro sul vostro borsellino, registrandovi direttamente dal pulsante sottostante (in alternativa, è sufficiente inserire il codice “GIAMMARCOR” – senza virgolette – durante la procedura di registrazione). I 5 euro verranno accreditati nel momento in cui imposterete il primo budget settimanale. Inoltre, ricordate che i 5 Euro NON sono assolutamente vincolati all’utilizzo mediante Satispay: difatti, impostando il budget settimanale a zero euro, l’intero saldo del borsellino verrà riaccreditato sul vostro conto corrente, ivi inclusi i 5 Euro bonus derivanti dall’utilizzo del nostro codice! Provatelo, non costa nulla e – se non vi piace – avrete in ogni caso guadagnato 5 Euro, o un bel gelato maxi da GROM 😉